naturopatia

Naturopatia

Naturopatia

CHI E’ IL NATUROPATA

Il naturopata è l’operatore di base del benessere olistico secondo natura, un professionista che si occupa di prevenzione attiva e di pedagogia dell’autoguarigione.
Il naturopata non è un medico, non fa diagnosi, non cura le malattie, ma aiuta il malato a trovare in sé l’energia mentale e fisica per affrontare la lotta alle malattie, e può supportare chi si rivolge a lui nella scelta del metodo di cura naturale più indicato al suo problema.
La naturopatia non si pone come sostituto della medicina allopatica, ma come strumento complementare. Si potrebbe definire il naturopata un “counselor della salute”.
Il percorso formativo per diventare naturopata dura dai tre ai quattro anni.

COS’E’ LA NATUROPATIA

E’ una scienza bionaturale multidisciplinare a fine salutistico, di prevenzione, di educazione e promozione della salute individuale sociale ed ambientale. Attraverso interventi di drenaggio e di riequilibrio del terreno individuale, stimolano la Vis Medicatrix Naturae del soggetto, favorendo un percorso di guarigione.
Lo scopo dell’attività del naturopata è, principalmente, quello di fornire un contributo operativo alla promozione della salute e al riequilibrio bioenergetico degli individui.

Gli strumenti della naturopatia sono:

  • le pratiche valutative costituzionali e di analisi di terreno, funzionali, ambientali e di stile di vita, tramite colloquio e valutazioni naturopatiche: iridologia,morfopsicologia, morfochirologia, analisi fisiognomica, analisi riflessologica, analisi degli stili di vita.
  • Le diverse metodiche di trattamenti e programmi personalizzati di benessere, facendo anche da sostegno alle terapie del medico, per il recupero e il mantenimento della salute con: alimentazione equilibrata ed integratori alimentari, floriterapia, programma di esercizio fisico, erboristeria tradizionale e fitocomplementi, tecniche psicofisiche, trattamenti a base di idro-termo-fango, trattamenti con aromi e colori, trattamenti di riflessologia integra